Questo sito web utilizza cookies tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza web e offrirti servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o per negare il consenso ai cookies clicca qui.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Autorizzo

3, 2, 1 via!

Le vacanze volgono al termine, il lavoro e la scuola sono di nuovo dietro l’angolo… Niente paura, con la nostra mini tabella di marcia riprendere il ritmo sarà una piacevole passeggiata: ti bastano 3 giorni!

Giorno 1

1.    Tira fuori tutti i souvenir che hai acquistato in viaggio: cerca il posto giusto per loro, non li hai comprati per questo? Il batik, il vaso etnico, la scultura in legno danno un tocco nuovo e personale alla tua casa, arricchendola di ricordi e di storie.

2.    Pianifica subito il prossimo viaggio! Un weekend fuori porta, un giorno di relax in una spa, una scampagnata con gli amici: pensare alla prossima meta renderà più accettabile l’idea del viaggio appena concluso!

3.    Pianifica la tua vita sociale: informati sulle proposte dei teatri per la nuova stagione, le mostre, i concerti e i festival in programma nella tua città.  E se è già aperta la prevendita, acquista il biglietto!

4.    Qualche buon proposito è d’obbligo: per il tuo benessere, impegnati a mangiare in modo regolare anche dopo aver ripreso a lavorare, senza saltare i pasti e prediligendo gli spuntini di frutta e verdura fresche.

5.    Passeggia per la tua città guardando le novità esposte nelle vetrine… non dimenticare che per riprendere o per mantenere la tua forma fisica dovresti trovare il tempo per una camminata a passo veloce di almeno mezz’ora al giorno!

Giorno 2

1.    Rinnova gli abbonamenti alle tue riviste preferite e fai un bel giro in libreria. E, per la sera, procurati una copia del tuo film preferito e riguardalo in dolce compagnia!

2.    Prova a cucinare quel piatto tipico che in vacanza ti ha conquistato. Sarà un modo per assaporare ancora un po’ il piacere della vacanza appena conclusa.

3.    Controlla le nuove offerte della palestra o della piscina: quest’anno potresti provare un corso di pilates, o di aquagym.

4.    Il rientro dalle vacanze può essere l’occasione per acquisire nuove e sane abitudini quotidiane: ad esempio, se non hai pacchi o borse pesanti con te, dimentica l’ascensore e preferisci le scale!

5.    Non dimenticare che bere tanta acqua aiuta ad idradare l’organismo e a stimolare la regolarità dell’intestino. Gli esperti raccomandano di berne almeno 1,5 – 2 litri al giorno. Puoi alternare l’acqua  a spremute, tisane e the verde.

Giorno 3

1.    Telefona ai nuovi amici e combinate subito una rimpatriata.
Scegli una bella foto dove siete tutti insieme, stampane qualche copia, incorniciala e regalala ai tuoi compagni di viaggio!

2.    Dopo qualche settimana di vacanza, anche il look ha bisogno di un piccolo intervento: una seduta dal parrucchiere, e magari un nuovo profumo, ti daranno la giusta carica per ricominciare!

3.    Cerca di stare all’aperto il più possibile: la luce del sole aiuta il tuo corpo a riprogrammare l’orologio biologico e a riprendere il ritmo quotidiano.

4.    Per imparare a rilassare il corpo e la mente e a scaricare le tensioni quotidiane che la vita lavorativa porta con sé, è di grande aiuto lo yoga. Verifica quali sono le proposte nella tua città.

Tra i buoni propositi, ricorda anche che il riposo è un elemento fondamentale per costruire il tuo benessere interiore e fisico. Il sonno di qualità dovrebbe durare abbastanza da svegliarsi vigili e riposati – in genere si consigliano almeno 7 ore ininterrotte.