Questo sito web utilizza cookies tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza web e offrirti servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o per negare il consenso ai cookies clicca qui.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Autorizzo

7 idee sportive sotto l’albero

State pensando a cosa regalare a un patito dello sport o, al contrario, a quella vostra amica irrimediabilmente pigra?

Vorreste trasformare la passione sportiva del vostro partner in un’occasione in più per stare insieme?

Allora queste 7 idee fanno per voi: non fatele mancare sotto l’albero quest’anno!

Un’idea originale potrebbe essere ad esempio conciliare il piacere dell’attività fisica con quello per i viaggi: il turismo sportivo sta prendendo sempre più piede, e per alcuni sport offre combinazioni davvero perfette. Ecco qualche esempio:

  • Per un maratoneta, cosa c’è di meglio che partecipare a una delle gare più spettacolari dell’anno? Se volete sorprendere, vi consigliamo la Polar Night Halfmarathon, il prossimo 7 gennaio a Tromsø, in Norvegia. Una sfida al vostro coraggio, che verrà ricompensata con tutto il fascino del crepuscolo polare nel cuore della Lapponia: se cercate un’atmosfera magica, preparate le valigie!
  • Per un paracadutista, un’ottima idea può essere invece una breve vacanza nella Spagna del Sud. A pochi chilometri da Siviglia sorge infatti il campo di aviazione La Juliana, che offre skydiving fino a 4.600 metri per 365 giorni all’anno. E ad attendervi al rientro, le meraviglie andaluse di una città tra arte e flamenco, il profumo e il colore degli alberi carichi di arance, e il tepore di un inverno mite e soleggiato.
  • Un amante dell’equitazione apprezzerà invece l’idea di lunghe passeggiate sui cavalli bianchi della Camargue, tra spiagge e dune di sabbia, fenicotteri rosa e paesaggi lagunari. Maneggi e guide a cavallo sono numerosi in tutto il territorio, e si trovano spesso in fattorie dove poter anche alloggiare per una vacanza tutta-natura senza rinunciare a comfort e charme.

Insieme alle vacanze, un altro must sotto l’albero è la tecnologia, il cui connubio con l’attività sportiva si sta facendo velocemente intimo e irrinunciabile.

Qualche idea dalle ultime innovazioni nel settore:

  • Per gli sciatori, i nuovi caschi hi-tech con le opzioni più smart, come la tecnologia Bluetooth, auricolari integrati e microfono incorporato, per ascoltare la musica preferita o rispondere alle chiamate anche sulle discese innevate.
  • Il runner del 2017 avrà la tecnologia ai suoi piedi: nuovi modelli hi-tech con sensori Bluetooth per rilevare e correggere il passo, possibilità di regolazione della temperatura, e imbottiture studiate e indeformabili qualunque siano intensità e lunghezza della corsa.
  • Chi ha detto che lo yoga non può essere tecnologico? L’ultimo trend è quello dei tappetini interattivi, capaci di registrare come eseguiamo una posizione e di darci indicazioni su come correggerla.

E per smuovere l’ostinata pigrizia della vostra amica? Ecco l’ultimo consiglio:

  • Personal trainer a domicilio per un mese: c’è una disciplina ideale per tutti, e un bravo professionista riuscirà a trovarla anche per lei. E a febbraio, finalmente in palestra insieme!