Questo sito web utilizza cookies tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza web e offrirti servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o per negare il consenso ai cookies clicca qui.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Autorizzo

Tips – Attività fisica

Tip 1 - Correre è social!

Sei stufo di correre da solo o pensi che sia un’attività poco social per te? I tempi sono cambiati: oggi esistono tante associazioni (spesso nate sul web) che riuniscono tutti gli appassionati di corsa o anche anti-sportivi che pur di stare in compagnia sono disposti a scendere a compromessi e farsi una bella corsetta.

Ci si incontra in aree verdi e si corre, si corre e poi, chi vuole, continua la serata con un aperitivo o una pizza! Un’abitudine già molto diffusa all’estero, specialmente negli USA, ora si sta diffondendo anche in Italia: controlla se esite nella tua città o promuovi tu stesso la “corsa social” per stare in forma e divertirti… a basso costo!

Tip 2 - Nordic walking: una disciplina per tutti e per tutte le età

Se la corsa o il jogging (corsa lenta) non fanno per te, prova con il nordic walking: una semplice camminata con l’aggiunta dei bastoncini (che ti aiutano a mantenere una postura corretta).

Disciplina nata in finlandia, è l’ideale per chi non ha mai fatto attività cardiopolmanari e vuole sviluppare, oltre ai muscoli delle gambe, anche quelli della parte superiore del corpo. Si può praticare a tutte le età, ovunque e senza controindicazioni.

Tip 3 - Allena gli addominali

Per eliminare la cosidetta “pancetta” occorre svolgere regolarmente alcuni esercizi. Partiamo dal più semplice: quello che solitamente si definisce “fare gli addominali”.

Sdraiati a terra con la schiena ben appoggiata al pavimento e fletti le gambe (appoggiando i piedi a terra). Ora metti le mani dietro la nuca e solleva il busto di circa 15-20 centimetri da terra. Poi torna alla posizione di partenza.

Quando avrai preso confidenza con questo primo esercizio, prova ad allenare gli addominali obliqui con “la bicicletta”: sempre sdraiato a terra con le mani dietro la nuca, solleva il busto di circa 15 centimetri da terra e avvicina il gomito del braccio destro al ginocchio della gamba sinistra (che avrai alzato formando un angolo di circa 90 ° con le ginocchia). Per un allenamento efficace ripeti l’esercizio 10 volte consecutive per 5 serie: buon allenamento!

Tip 4 - Allenati con la corda

Allenarsi con costanza? Facile come saltare la corda! Dedica 20 minuti del tuo tempo a questo esercizio: migliorerai le tue capacità aerobiche, polmonari e rafforzerai la tua muscolatura.

E’ un esercizio adatto anche ai ragazzi e ai bambini. Prima di cominciare, qualche piccola regola da non dimenticare: controlla che la corda, quando passa sotto di te, non superi l’altezza del petto e che i tuoi movimenti siano sempre morbidi e rilassati. Come primo esercizio parti con la corda dietro i talloni e i gomiti vicino al corpo, inizia a far girare la corda e prima che tocchi i tuoi piedi salta e ricadi sul pavimento solo con l’avampiede (non il tallone!). Infine, per migliorare la tua coordinazione prova a svolgere l’esercizio in senso contrario (cioé partendo con la corda in avanti).

Tip 5 - Esercizi per rassodare le gambe in piscina

Rassodare le gambe e riattivare la circolazione in piscina è un esercizio alla portata di tutti, anche di chi non sa nuotare!

Per prima cosa cammina lentamente (più alto è il livello dell’acqua maggiori saranno i benefici) e poi corri sul posto senza alzare troppo le gambe.

Come secondo esercizio saltella a gambe unite portando le ginocchia al petto (in questo modo, oltre alle gambe, tonificherai i glutei). Infine, alza la gamba tesa in avanti il più velocemente possibile e riportala nella posizione di partenza contrastando l’attrito dell’acqua.