Questo sito web utilizza cookies tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza web e offrirti servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o per negare il consenso ai cookies clicca qui.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Autorizzo

Fitness Trends 2018: le tendenze del nuovo anno

Poche settimane fa, la rivista scientifica dell’American College of Sports Medicine ha pubblicato i risultati di una vasta indagine condotta su oltre 4.000 operatori del campo fitness e salute in più di 40 Paesi in tutto il mondo – Italia compresa.

Scopo dell’indagine, cui hanno partecipato tra gli altri personal trainers, medici sportivi, direttori di centri fitness, insegnanti e studenti, era individuare i top trend per l’attività fisica del nuovo anno, confrontandoli con quelli degli anni precedenti.

Ecco la classifica 2018:

1 - HIIT - High-intensity interval training

Consiste in sessioni alternate e molto brevi di esercizio fisico ad elevata intensità e riposo, per una durata totale che generalmente non supera i 30 minuti. Attrattivo per il limitato consumo di tempo, espone tuttavia a un maggiore rischio di infortunio, cui bisogna prestare attenzione.

2 - Training di gruppo

L’allenamento di gruppo (più di 5 persone), che sia un corso di aerobica, spinning o zumba, aiuta nel raggiungimento degli obiettivi di fitness grazie all’approccio motivazionale dei trainer che conducono questo tipo di attività.

3 - Tecnologia wearable

Lo vediamo crescere di anno in anno: è l’utilizzo di tracker di attività fisica, smartwatch, monitor del battito cardiaco e analoghi, posti comodamente in un braccialetto o in una fascia da indossare. La nuova frontiera? Tessuti smart e interattivi!

4 - Bodyweight training

Comprende quegli esercizi che utilizzano il nostro peso corporeo come strumento di allenamento per il potenziamento muscolare: flessioni, trazioni alla sbarra, squat – per citare i più rappresentativi. La possibilità di praticarlo ovunque e generalmente senza bisogno di particolare attrezzatura è alla base della sua crescente popolarità.

5 - Pesistica

Continua ad avere un ruolo fondamentale in palestra l’utilizzo dei pesi per aumentare la forza di braccia, gambe, pettorali e dorsali principalmente. Non è quindi una sorpresa vederlo nei trend anche del 2018, seppure in posizione di anno in anno più bassa in classifica per l’affermarsi di nuove tendenze.

6 - Educated, certified, and experienced fitness professionals

Benché altalenante negli anni, la preferenza per trainer che abbiano seguito un percorso professionale specifico e accreditato compare sempre nella classifica dei fitness trend. Il 2018 non farà eccezione.

7 - Yoga

Power Yoga, Yogalates, Bikram Yoga (in ambienti caldi e umidi), o i più classici Ashtanga, o Vinyasa Yoga; l’abbondanza di corsi, video e libri non lascia dubbi: lo yoga è ancora un trend in crescita, e la sua popolarità sembra particolarmente sostenuta dalla capacità di reinventarsi e rinfrescarsi ogni anno in nuove e attrattive forme di esercizio pur mantenendosi fedele alle proprie radici.

8 - Personal training

Il ricorso al personal training si riconferma una delle principali tendenze anche per il 2018: una figura utilizzata oggi non più solamente per lezioni uno-a-uno, ma anche per allenamenti costanti di piccoli gruppi (2-4 persone).

9 – Programmi di fitness per i senior

Oggi l’età senior viene spesso raggiunta in condizioni fisiche nettamente più favorevoli rispetto a un tempo: quello del fitness per gli anni argento è quindi un mercato in espansione, con programmi di allenamento dedicati e centrati sulla sicurezza e sull’adeguatezza all’età, a beneficio del mantenimento di abilità come l’equilibrio o la capacità di svolgere le mansioni quotidiane.

10 – Allenamento funzionale

Un altro modello di allenamento di cui si sente parlare spesso negli ultimi anni è il training funzionale, sviluppato su esercizi che replicano – in un senso più allenante – delle attività presenti nella nostra routine quotidiana. Senza ricorrere a macchinari o ad attrezzature particolari, mira a migliorare equilibrio, coordinazione, forza, potenza e resistenza con una pratica che, una volta appresa, può essere applicata in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo