Questo sito web utilizza cookies tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza web e offrirti servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o per negare il consenso ai cookies clicca qui.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Autorizzo

Da anni Yakult è vicina alla tematica dei “Nuovi Senior” e  cerca di rispondere ad alcune esigenze degli over55 con numerose iniziative, come ad esempio i Corsi di Fitwalking, recentemente presentati a Milano all’interno del progetto CorriMi.

È proprio in quest’ottica che Yakult ha voluto promuovere e supportare la nascita dell’Osservatorio Senior.

Il progetto, grazie alla collaborazione con docenti universitari e con esperti specializzati in varie tematiche dedicate al mondo senior, si propone come punto di riferimento per affrontare le nuove esigenze delle persone con età compresa tra i 55 e i 75 anni, sempre più attive da un punto di vista fisico e sociale.

Ma chi sono i nuovi senior?

A tutti gli effetti una generazione che rompe con il passato e va alla ricerca di nuovi punti di riferimento e nuovi modelli. Sugli oltre 14 milioni di senior fra i 55 e i 75 anni, oltre 2 milioni e mezzo sono senior “attivi”, orientati a promuovere il benessere e a mantenere una buona salute. Dal punto di vista psicologico i nuovi Senior appaiono più sereni ed appagati, finalmente liberi di dedicare più tempo ai propri interessi.

Cosa fa l’Osservatorio Senior?

L’osservatorio Senior è un’associazione senza scopo di lucro che, tra gli altri, si propone questi obittivi:

– divulgare le ricerche riguardanti i vari aspetti del mondo dei senior;

– coinvolgere direttamente on line i senior, raccogliendo e pubblicando i loro commenti e le loro “storie personali”;

– proporsi come snodo nella rete dei tanti soggetti che si occupano di senior (esperti, associazioni, università terza età, siti, testate on line e blog dedicati ai senior, ecc), favorendo scambio di informazioni, segnalazione reciproca di comunicazioni, partecipazione ad iniziative comuni;

– produrre, a fronte di un’indagine, un report annuale.