Questo sito web utilizza cookies tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza web e offrirti servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o per negare il consenso ai cookies clicca qui.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Autorizzo

Paese che vai, colazione che trovi!

La prima colazione è una buona abitudine seguita in tutto il mondo, ma in ogni paese è caratterizzata da abitudini e sapori diversi. Scoprili con noi!

Se in Italia va per la maggiore il classico cappuccino accompagnato da un cornetto, nel resto del mondo le abitudini sono differenti. Dolce e salato si fondono con tradizioni e sapori locali, per un mix di gusti da scoprire. Yakult ti accompagna in questo viaggio alla scoperta della colazione giramondo… troverai qualche idea golosa per iniziare la tua giornata?

Francia

I nostri cugini d’Oltralpe scelgono una colazione vicina ai nostri standard, con caffelatte o tè, accompagnati da crêpes, dal classicissimo croissant o dalla famosa baguette di pane su cui spalmare la marmellata. Il tutto completato da una spremuta d’arancia.

Spagna

La colazione tipica è dolce, a base di caffè, brioche e cioccolato, ma è affiancata da una versione salata composta da frittelle condite con olio, pomodoro e salumi.

Grecia

I greci non vanno al bar a fare colazione, ma in latteria, dove ordinano caffè greco, yogurt bianco con miele o frutta secca e dolci a base di frutta secca, uva sultanina e miele (baklava o il katafi).  Per chi preferisce il salato,  esiste la versione con pane di sesamo, formaggio con olive e caffè.

Germania

Qui vince senza dubbio il salato, con una colazione a base di uova e pancetta, generalmente accompagnati da brioche salate, gallette con burro e wurstel. Esiste anche una variante  più leggera a base di latte, succo di frutta e gallette con burro.

Polonia

I polacchi amano iniziare la giornata con uova strapazzate ricoperte con fette di salsiccia fatte in casa servite con un paio di frittelle di patate.

Gran Bretagna

La colazione qui è intesa come un pasto abbondante e prevalentemente salato – la tipica “colazione all’inglese” – composto da uova, bacon,  fagioli, salsicce, frittate, pane tostato con burro, succo di frutta e cereali. E da bere neanche a dirlo una tazza di tè con latte.

Paesi Scandinavi

Qui a colazione vanno per la maggiore aringhe e tonno, consumati insieme a pane scuro o integrale, pancetta, uova, krapfen con marmellata o crema, wurstel e succo di agrumi o mirtilli.

Turchia

Una tipica colazione si basa su formaggi come il kaşar, burro, olive, uova, pomodori, cetrioli, peperoni, marmellata e miele. Non mancano comunque anche una tipica salsiccia speziata (sucuk) e le zuppe. Molto apprezzato è anche il “menemen”, un piatto tipico cucinato con uova, pomodori e peperoni soffritti nel burro o nell’olio d’oliva. Il tutto accompagnato da tè nero.

Israele

Qui sono le verdure a giocare il ruolo principale. La colazione tipica prevede frittate, insalata, pomodori, cetrioli, cipolla, carote, formaggi spalmabili o salati, pane tostato, yogurt, frutta e caffè. A volte sono proposti anche tonno e aringhe.

Cina

In Cina, il salato riscuote maggiore successo. La colazione prevede ravioli al vapore, riso condito con verdure, carne o pesce accompagnati da tè o latte di soia.

Cuba

Di solito si fa colazione con caffè zuccherato, latte e un pizzico di sale. Il pane cubano è tostato, imburrato e tagliato a pezzi per essere bagnato nel caffè.

Marocco

Qui è il pane il grande protagonista: i diversi tipi vengono spalmati con mostarda, confetture e formaggio. Con la farina di semola si prepararono ottime crêpes chiamate Baghir.

Australia

La regina incontrastata della colazione è una crema salata fatta di estratto di lievito di birra che viene spalmata su toast, pane, crackers, biscotti e usata anche per farcire dolci.