Questo sito web utilizza cookies tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza web e offrirti servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o per negare il consenso ai cookies clicca qui.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Autorizzo

VISIONS”  è stato il filo conduttore della 29° edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino che ha voluto dare spazio alle esperienze di chi ha avuto la capacità di guardare lontano.

Per Yakult, essere visionari significa partecipare al progresso, scandire attivamente il tempo della storia, agire perché qualunque cosa possa evolversi verso un obiettivo da condividere.

Senza le visioni non esisterebbero GENIO e INNOVAZIONE in qualunque campo.

La visione nel campo del benessere del Dott. Shirota , microbiologo e ricercatore fondatore di Yakult, rappresenta ancora oggi l’intuizione che ha generato una concreta risposta ai temi dello “stare bene”.

“CONTRIBUIRE AL BENESSERE E ALLA FELICITÀ DELLE PERSONE NEL MONDO” un concetto apparentemente visionario negli anni 30, quando il Dott. Shirota intuisce che il buon funzionamento dell’intestino è alla base del nostro “star bene”.

Dopo anni di ricerca, riesce ad isolare e coltivare un batterio lattico abbastanza forte da resistere ai succhi gastrici e giungere vivo nell’intestino favorendo l’equilibrio della flora intestinale. In suo onore, questo fermento verrà chiamato Lactobacillus casei Shirota (LcS). Nel 1935, il Dott. Shirota introduce il suo fermento in una bevanda di latte scremato che chiama “Yakult”. Il suo sogno, era quello di rendere disponibile la sua bevanda a quante più persone possibili nel mondo.

Rivivi con noi la fantastica storia di Yakult. Guarda il video