Questo sito web utilizza cookies tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza web e offrirti servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o per negare il consenso ai cookies clicca qui.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Autorizzo

Settembre: il mese ideale per iniziare a fare sport

Tornati tutti dalle ferie? Bene, è il momento di ricominciare la nostra routine.

Perché non prendere l’occasione, dopo le concessioni extra che sicuramente non ci siamo negati in vacanza, per iniziare col piede giusto? Un modo di dire che calza a pennello, se stiamo pensando allo sport!

Sotto tanti aspetti, infatti, settembre è proprio il mese ideale per iniziare a fare attività fisica.

Ecco quattro ottimi motivi:

 

 

1) Ridurre lo stress da rientro

Lo gestiamo tutto l’anno: è lo stress del multitasking – lavoro, casa, famiglia –  cui però, dopo qualche settimana di stacco, non siamo più così abituati. E questo ce lo può far pesare di più, generando il cosiddetto “stress da rientro”.

Uno dei benefici maggiormente riconosciuti all’attività fisica è proprio la sua capacità di fare da valvola di sfogo, aiutandoci a mantenere il nostro equilibrio e il nostro atteggiamento positivo.

2) Tornare al nostro peso forma

Le vacanze, si sa, sono galeotte: come negarsi qualche aperitivo in più davanti al tramonto, le cene tra amici, gli sfizi con cui celebriamo un periodo di meritato relax, divertimento e socialità?

Niente di male; si tratta in fin dei conti di un periodo limitato: se non esageriamo, non sarà un problema tornare in forma con un regime alimentare corretto e la giusta attività fisica.

Quindi niente lacrime da coccodrillo: alziamoci invece dal divano e indossiamo le nostre scarpe da running!

3) Sfruttare la coda dell’estate

Se ad agosto ci sembrava troppo caldo per fare attività fisica, a settembre possiamo godere di giornate più miti e ancora abbastanza lunghe da permetterci di allenarci all’aperto anche dopo il lavoro.

Perfetto per tornare al nostro livello di preparazione ideale, prima di tornare in palestra con l’arrivo dell’autunno.

4) Programmare il nostro benessere senza pressione

A settembre, hai davanti a te tutto il tempo che ti serve per raggiungere la forma fisica che preferisci, senza pressioni.

Riuscirai così a ottenere risultati più duraturi e consolidati: non stai lavorando per quei chiletti da perdere prima della partenza per il mare, o per delle gambe più definite prima di indossare un qualche abito estivo; hai l’opportunità di lavorare davvero per te, per qualcosa di più: un benessere più totale, più appagante, più tuo.