Questo sito web utilizza cookies tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza web e offrirti servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o per negare il consenso ai cookies clicca qui.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Autorizzo

Settimana bianca? 5 regole da seguire per rimanere in forma sulle piste

Gli sport invernali, come lo sci e lo snowboard sono una vera e propria passione per oltre 10 milioni di italiani. Si tratta probabilmente di due delle attività più emozionanti e coinvolgenti, oltre ad essere vere amiche del benessere. Con un’ora sulle piste, a seconda della disciplina e dell’intensità svolta, è possibile consumare 300-400 calorie!

Si tratta di discipline piuttosto impegnative e come tali sono soggette ad alcuni rischi. Ecco le cinque regole da seguire per scendere sulle piste in piena sicurezza:

Arrivate in forma sulla pista: non ci si può improvvisare atleti della montagna! Preparatevi accuratamente nelle settimane precedenti con un buon lavoro aerobico. La cyclette va benissimo per fiato e gambe. Non dimenticate però di  allenare anche braccia, addominali e dorsali con esercizi specifici. Infine prima di lanciarvi in pista, un controllo medico può ridurre le potenziali criticità.

Partite con la giusta attrezzatura:  i veri amanti dello sci possono utilizzare il modello “carving”: più stretti al centro, questi sci hanno dimostrato di ridurre il rischio di cadute e contraccolpi, diminuendo la torsione sul ginocchio. Per chi preferisce la “tavola”, invece, la scelta dello snowboard più adatto dipende da quattro fattori: la misura del proprio scarpone (deve esserci la massima aderenza alla tavola), l’altezza e il peso della persona, lo stile (free-style, freeride o snowboard alpino) e le caratteristiche delle piste su cui intendete cimentarvi. Si tratta di una scelta articolata, da ponderare con attenzione, magari assieme al proprio  istruttore.

Non dimenticate mai il caschetto: obbligatorio per i bambini, ma anche un’importante forma di prevenzione per gli adulti.

Scegliete l’abbigliamento giusto: oggi sono molteplici le scelte di tessuti tecnici a seconda della disciplina invernale che si intende praticare. Da privilegiare i tessuti elastici e traspiranti adeguati alle temperature rigide dell’alta quota.

Rispettate le regole: come in strada, anche sulle piste esistono norme precise da seguire per garantire la sicurezza degli sciatori e degli snowborder. In particolare, è sempre raccomandato tenere una velocità e un comportamento adeguati alla propria capacità ed esperienza, nonché alle condizioni del fondo, della neve, del meteo e dell’affollamento della pista. La correttezza e la prudenza sono fattori indispensabili per assicurare il divertimento di tutti sulle piste.